L’albero di Natale

0

albero di nataleA cura di B. Francesco:

Giorno 5 Dicembre è stata una grande emozione per noi bambini dell’ambulatorio di Melilli. Tutti insieme, infatti, abbiamo allestito l’albero di Natale ,uno dei simboli, assieme al presepe,  che meglio rappresentano le festività natalizie, riportando alla nostra mente l’immagine della vita che continua ,rievocata con il colore degli alberi tipici utilizzati per questa festività ed è sotto l’albero che, noi bambini, troviamo i regali portati da Babbo Natale.  Sono molte le leggende intorno all’origine dell’albero di Natale. Una di queste racconta che un povero boscaiolo , mentre faceva ritorno a casa in una notte fredda e ghiacciata, ma illuminata dalla luce della luna, si trovò di fronte agli occhi un meraviglioso spettacolo: grazie alla luna, attraverso i rami di un pino ricoperti di ghiaccio, si potevano ammirar le stelle che brillavano.L’uomo  restò meravigliato da quella visione e volle riprodurre qualcosa di simile da poter mostrare alla moglie che lo aspettava a casa, così tagliò un piccolo pino e lo decorò ricoprendolo di candeline e tanti nastrini bianchi, come per rappresentare le stelle, la neve e il ghiaccio che aveva ammirato grazie al pino ghiacciato. L’albero così bello e candido piacque tanto a tutta la gente del paese, grandi e piccini, tanto che in ogni casa decisero di farne uno uguale ed ogni casa ebbe così il suo albero di Natale.

Che la luce di questo albero di Natale brilli per voi di grazia e di amore. Buon Natale!

Condividi l'articolo.

Scrivi un commento